differenza tra il dark web e il deep web Piergiorgio Venuti

La differenza tra il dark web e il deep web e l’importanza di monitorarli per la sicurezza aziendale

Estimated reading time: 6 minuti

Introduzione

Il dark web e il deep web sono termini che spesso vengono utilizzati in modo intercambiabile, ma in realtà si riferiscono a due aree di Internet molto diverse tra loro. Il dark web è spesso associato a attività illegali e criminali, mentre il deep web è più spesso utilizzato per motivi legittimi come la condivisione di informazioni scientifiche e mediche. In questo articolo, esploreremo la differenza tra il dark web e il deep web e l’importanza per le aziende di monitorare costantemente queste aree per la sicurezza aziendale.

Capitolo 1: Cos’è il deep web

Il deep web è l’area di Internet che non è indicizzata dai motori di ricerca tradizionali e non è accessibile tramite browser standard. Questa area di Internet comprende siti web che richiedono l’autenticazione, come i siti web di banche e di servizi governativi, o che non sono accessibili senza l’utilizzo di software specializzato, come il Tor Browser.

Il deep web è spesso utilizzato per scopi legittimi come la condivisione di informazioni scientifiche e mediche, ma può anche essere utilizzato per attività illegali come la vendita di droghe e armi illegali.

Capitolo 2: Cos’è il dark web

Il dark web è un’area specifica del deep web che è caratterizzata dall’anonimato degli utenti e dei server che ospitano i siti web. Questo anonimato è possibile grazie all’utilizzo di software come Tor, che consente agli utenti di navigare in modo anonimo e di accedere a siti web che non sono disponibili sulla rete Internet standard.

Il dark web è spesso associato a attività illegali e criminali, come la vendita di droghe, armi illegali, informazioni personali rubate e attività di hacking.

Capitolo 3: L’importanza di monitorare il dark web e il deep web per la sicurezza aziendale

Le aziende dovrebbero monitorare costantemente il dark web e il deep web per la sicurezza aziendale. Queste aree di Internet sono spesso utilizzate per attività illegali e criminali, come la vendita di informazioni personali rubate, il traffico di droghe e armi illegali, e il hacking.

Le aziende dovrebbero monitorare il dark web e il deep web per identificare qualsiasi attività sospetta che potrebbe minacciare la sicurezza aziendale. Ad esempio, un’azienda potrebbe scoprire che le credenziali di accesso dei propri dipendenti sono state compromesse e vendute sul dark web. In questo caso, l’azienda potrebbe prendere immediate misure di sicurezza per proteggere i propri sistemi e informazioni sensibili.

Capitolo 4: Monitoraggio del dark web e del deep web per la sicurezza aziendale

monitoraggio del dark web e del deep web per la sicurezza aziendale

Esistono diverse soluzioni per monitorare il dark web e il deep web per la sicurezza aziendale. Ad esempio, le aziende possono utilizzare servizi di monitoraggio del dark web che scansionano continuamente le aree sospette per identificare eventuali attività illegali o sospette. Questi servizi possono anche fornire alle aziende informazioni sulle minacce informatiche emergenti, come nuovi malware o attacchi di phishing.

Inoltre, le aziende possono utilizzare soluzioni di sicurezza informatica avanzata che includono funzionalità di monitoraggio del dark web e del deep web. Queste soluzioni utilizzano algoritmi di intelligenza artificiale per identificare e prevenire le minacce informatiche in tempo reale.

Capitolo 5: Altre buone pratiche per la sicurezza aziendale

Oltre al monitoraggio del dark web e del deep web, esistono altre buone pratiche che le aziende possono adottare per proteggere la sicurezza dei propri sistemi e informazioni sensibili. Ecco alcune delle principali buone pratiche:

  1. Aggiornamento del software: le aziende dovrebbero mantenere costantemente il software aggiornato con le ultime patch di sicurezza. Le patch di sicurezza possono correggere le vulnerabilità del software e impedire agli aggressori di sfruttarle.
  2. Utilizzo di software di sicurezza avanzato: le aziende dovrebbero utilizzare software di sicurezza avanzato, come antivirus, firewall o un SOC, per proteggere i propri sistemi informatici dalle minacce informatiche. Il software di sicurezza avanzato può rilevare e bloccare gli attacchi informatici prima che possano compromettere i sistemi informatici.
  3. Sensibilizzazione degli utenti: le aziende dovrebbero sensibilizzare gli utenti sulla sicurezza informatica e fornire loro formazione sulla gestione delle password, sull’utilizzo sicuro di Internet e sulla prevenzione del phishing.
  4. Utilizzo di password complesse: le aziende dovrebbero utilizzare password complesse e uniche per ogni account. Le password complesse possono impedire agli aggressori di indovinare le password e di accedere ai sistemi informatici.
  5. Utilizzo della crittografia: le aziende dovrebbero utilizzare la crittografia per proteggere i dati sensibili. La crittografia può essere utilizzata per proteggere le informazioni durante la trasmissione e per impedire agli aggressori di accedere ai dati.
  6. Backup regolari dei dati: le aziende dovrebbero eseguire regolarmente il backup dei dati per proteggere le informazioni sensibili da eventuali perdite di dati.
  7. Politiche di accesso: le aziende dovrebbero implementare politiche di accesso che limitano l’accesso ai dati sensibili solo ai dipendenti autorizzati.

Capitolo 6: La differenza tra il dark web e il deep web
La confusione tra il dark web e il deep web è comune, ma è importante comprendere le loro differenze.

Il deep web è l’area di Internet non indicizzata dai motori di ricerca tradizionali e include siti web che richiedono l’autenticazione o il software specializzato per l’accesso. Questa area di Internet è spesso utilizzata per scopi legittimi come la condivisione di informazioni scientifiche e mediche.

Il dark web, invece, è una porzione specifica del deep web che è caratterizzata dall’anonimato degli utenti e dei server che ospitano i siti web. Questo anonimato è possibile grazie all’utilizzo di software come Tor, che consente agli utenti di navigare in modo anonimo e di accedere a siti web che non sono disponibili sulla rete Internet standard.

Il dark web è spesso associato a attività illegali e criminali, come la vendita di droghe, armi illegali e informazioni personali rubate. Mentre il deep web può contenere informazioni sensibili, il dark web è un ambiente altamente rischioso e spesso illegale. Per questo motivo, è importante che le aziende monitorino costantemente quest’area per proteggere la sicurezza dei propri sistemi e informazioni sensibili.

Conclusioni

Il dark web e il deep web rappresentano una minaccia per la sicurezza aziendale e le aziende dovrebbero monitorare costantemente queste aree per identificare qualsiasi attività sospetta che possa minacciare la sicurezza dei propri sistemi e informazioni sensibili. Esistono diverse soluzioni per monitorare il dark web e il deep web, come i servizi di monitoraggio del dark web e le soluzioni di sicurezza informatica avanzata.

Inoltre, le aziende dovrebbero adottare altre buone pratiche per proteggere la sicurezza dei propri sistemi e informazioni sensibili, come l’aggiornamento del software, l’utilizzo di software di sicurezza avanzato, la sensibilizzazione degli utenti, l’utilizzo di password complesse, la crittografia dei dati sensibili, il backup regolare dei dati e l’implementazione di politiche di accesso.

La sicurezza informatica è una sfida costante per le aziende, ma con le giuste misure di sicurezza, è possibile proteggere i propri sistemi informatici e informazioni sensibili dalle minacce informatiche.

Il nostro servizio di Cyber Threat Intelligence (CTI) è un’opzione efficace per il monitoraggio costante del dark web e del deep web alla ricerca di potenziali minacce informatiche per la tua azienda. Contattaci per saperne di più su come possiamo aiutarti a proteggere la sicurezza dei tuoi sistemi e delle tue informazioni sensibili.

Useful links:

Condividi


RSS

Piu’ articoli…

Categorie …

Tags

RSS CSIRT

RSS darkreading

RSS Full Disclosure

  • Business Logic Flaw and Username Enumeration in spa-cartcmsv1.9.0.6 Giugno 16, 2024
    Posted by Andrey Stoykov on Jun 15# Exploit Title: Business Logic Flaw and Username Enumeration in spa-cartcmsv1.9.0.6 # Date: 6/2024 # Exploit Author: Andrey Stoykov # Version: 1.9.0.6 # Tested on: Ubuntu 22.04 # Blog: https://msecureltd.blogspot.com/2024/04/friday-fun-pentest-series-5-spa.html Description - It was found that the application suffers from business logic flaw - Additionally the application is vulnerable […]
  • APPLE-SA-06-10-2024-1 visionOS 1.2 Giugno 12, 2024
    Posted by Apple Product Security via Fulldisclosure on Jun 11APPLE-SA-06-10-2024-1 visionOS 1.2 visionOS 1.2 addresses the following issues. Information about the security content is also available at https://support.apple.com/HT214108. Apple maintains a Security Releases page at https://support.apple.com/HT201222 which lists recent software updates with security advisories. CoreMedia Available for: Apple Vision Pro Impact: An app may be […]
  • CyberDanube Security Research 20240604-0 | Multiple Vulnerabilities in utnserver Pro/ProMAX/INU-100 Giugno 9, 2024
    Posted by Thomas Weber via Fulldisclosure on Jun 09CyberDanube Security Research 20240604-0 ------------------------------------------------------------------------------- title| Multiple Vulnerabilities product| SEH utnserver Pro/ProMAX / INU-100 vulnerable version| 20.1.22 fixed version| 20.1.28 CVE number| CVE-2024-5420, CVE-2024-5421, CVE-2024-5422 impact| High homepage| https://www.seh-technology.com/...
  • SEC Consult SA-20240606-0 :: Multiple critical vulnerabilities in Kiuwan SAST on-premise (KOP) & cloud/SaaS & Kiuwan Local Analyzer (KLA) Giugno 9, 2024
    Posted by SEC Consult Vulnerability Lab via Fulldisclosure on Jun 09SEC Consult Vulnerability Lab Security Advisory < 20240606-0 > ======================================================================= title: Multiple critical vulnerabilities product: Kiuwan SAST on-premise (KOP) & cloud/SaaS Kiuwan Local Analyzer (KLA) vulnerable version: Kiuwan SAST
  • Blind SQL Injection - fengofficev3.11.1.2 Giugno 9, 2024
    Posted by Andrey Stoykov on Jun 09# Exploit Title: FengOffice - Blind SQL Injection # Date: 06/2024 # Exploit Author: Andrey Stoykov # Version: 3.11.1.2 # Tested on: Ubuntu 22.04 # Blog: https://msecureltd.blogspot.com/2024/05/friday-fun-pentest-series-6.html Steps to Reproduce: 1. Login to application 2. Click on "Workspaces" 3. Copy full URL 4. Paste the HTTP GET request into […]
  • Trojan.Win32.DarkGateLoader (multi variants) / Arbitrary Code Execution Giugno 9, 2024
    Posted by malvuln on Jun 09Discovery / credits: Malvuln (John Page aka hyp3rlinx) (c) 2024 Original source: https://malvuln.com/advisory/afe012ed0d96abfe869b9e26ea375824.txt Contact: malvuln13 () gmail com Media: x.com/malvuln Threat: Trojan.Win32.DarkGateLoader (multi variants) Vulnerability: Arbitrary Code Execution Description: Multiple variants of this malware look for and execute x32-bit "urlmon.dll" PE file in its current directory. Therefore, we can...
  • SQL Injection Vulnerability in Boelter Blue System Management (version 1.3) Giugno 9, 2024
    Posted by InfoSec-DB via Fulldisclosure on Jun 09Exploit Title: SQL Injection Vulnerability in Boelter Blue System Management (version 1.3) Google Dork: inurl:"Powered by Boelter Blue" Date: 2024-06-04 Exploit Author: CBKB (DeadlyData, R4d1x) Vendor Homepage: https://www.boelterblue.com Software Link: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.anchor5digital.anchor5adminapp&hl=en_US Version: 1.3 Tested on: Linux Debian 9 (stretch), Apache 2.4.25, MySQL >= 5.0.12 CVE:...
  • CyberDanube Security Research 20240528-0 | Multiple Vulnerabilities in ORing IAP-420 Maggio 30, 2024
    Posted by Thomas Weber via Fulldisclosure on May 29CyberDanube Security Research 20240528-0 ------------------------------------------------------------------------------- title| Multiple Vulnerabilities product| ORing IAP-420 vulnerable version| 2.01e fixed version| - CVE number| CVE-2024-5410, CVE-2024-5411 impact| High homepage| https://oringnet.com/ found| 2024-01-19 by| T. Weber...
  • HNS-2024-06 - HN Security Advisory - Multiple vulnerabilities in Eclipse ThreadX Maggio 30, 2024
    Posted by Marco Ivaldi on May 29Hi, Please find attached a security advisory that describes multiple vulnerabilities we discovered in Eclipse ThreadX (aka Azure RTOS). * Title: Multiple vulnerabilities in Eclipse ThreadX * OS: Eclipse ThreadX < 6.4.0 * Author: Marco Ivaldi * Date: 2024-05-28 * CVE IDs and severity: * CVE-2024-2214 - High - […]
  • SEC Consult SA-20240527-0 :: Multiple vulnerabilities in HAWKI didactic interface Maggio 28, 2024
    Posted by SEC Consult Vulnerability Lab via Fulldisclosure on May 27 SEC Consult Vulnerability Lab Security Advisory < 20240527-0 > ======================================================================= title: Multiple vulnerabilities product: HAWKI (Interaction Design Team at the University of Applied Sciences and Arts in Hildesheim/Germany) vulnerable version: 1.0.0-beta.1, versions before commit 146967f     fixed version: Github commit 146967f...

Customers

Newsletter

{subscription_form_2}